Parte con una vittoria la stagione della JB Monferrato. contro la BonPrix Biella finisce 66-72 per i ragazzi di coach Andrea Valentini. Nel giorno dell’arrivo in Italia di Xavier Hill-Mais, che ha seguito la gara insieme ai suoi compagni a bordocampo, il primo derby con Biella della nuova stagione parla dialetto monferrino. Out per un problemino fisico Matteo Formenti mentre è entrato nelle rotazioni anche il serbo di formazione italiana Lazar Trunic annunciato poche ore prima della gara. Un successo che attesta il buon lavoro di queste prime settimane. Ora testa all’appuntamento di mercoledì sera al PalaFerraris contro Urania Milano per il secondo turno di Supercoppa.

I primi punti di giornata portano la firma di Capitan Martinoni. Giocata danzante di Sarto che in apertura dimostra subito di avere grandi doti al tiro. La freschezza e gioventù di Biella si fa sentire. Bertetti senza paura inizia a tirare da ogni posizione. Primi punti da sotto canestro di Morgillo. Fabio Valentini ricama, Martinoni segna. Williams si scalda dalla linea dei tre punti ma i padroni di casa si rifanno sotto con grande determinazione. Pollone è ossigeno, Vincini trova il vantaggio con i liberi di Luca Valentini che chiudono i conti sul 26-26. Infante acclamato dal suo popolo porta sul parquet esperienza e precisione. Da tre punti è una sentenza. Dall’altro lato pronta risposta sull’asse Sarto-Okeke, con la schiacciata dell’italio-nigeriano che constringe coach Zanchi al timeout. Biella ha fame, Morgillo torna al canestro. I cinque punti consecutivi di Vincini valgono il controsorpasso. Si va all’intrvallo 43-38.

Fabio Valentini inaugura da tre punti. Un canestro di Pollone e poi per diversi minuti non si segna più. Cominciano a farsi sentire le fatiche di questa prima fase di preparazione. Soviero entra dentro: canestro e libero aggiuntivo. Per Casale prova a tenere botta Sarto con un’azione delle sue, poi Infante con due triple ravvicinate che scavano un solco fra le due compagini. Si chiude il terzo quarto sul 59-46. L’ultima frazione è un turbinio di emozioni. Leggio inizia a far conoscere la sua propensione per il tiro da fuori. 59-49. Morgillo da sotto non sbaglia, ma la JB ha la possibilità di rosicchiare ancora con i tre liberi di Fabio Valentini. Leggio da tre ci ha preso gusto con Biella che comincia ad avere il serbatoio in riserva. Vincini fa 1/2 ai liberi, prima Williams e ancora Leggio dall’arco riportano sul -1 la JBM. 62-61. Casale c’è: il contropiede di Fabio Valentini vale il nuovo sorpasso. Anche l’incitamento del pubblico inizia a farsi sentire. Leggio è in versione supersize: 4/4 da tre in questa ultima frazione. Soviero da sotto riporta i suoi a contatto, ma il libero di Martinoni e la giocata di Williams mettono nel ghiaccio la partita. Finisce 66-72 con i giocatori che possono finalmente festeggiare con i propri tifosi sotto il settore a loro dedicato.

Il commento di coach Andrea Valentini: “E’ stata una partita vera dove però per 30’ non abbiamo messo intensità in difesa e Biella ci ha prontamente punito. Inizialmente nella nostra area e poi anche dalla linea dei tre punti.  Nell’ultimo quarto siamo riusciti a stringerci in difesa e collaborare molto di più come squadra. Abbiamo iniziato a giocare in maniera più fluida e siamo tornati a contatto. Faccio i complimenti ai ragazzi. Dobbiamo imparare da queste cose e fin da lunedì dovremo lavorare con attenzione a quelli che sono stati gli errori. Faccio però i complimenti ai ragazzi e non posso che essere soddisfatto per essere solamente l’ 11 settembre”.

Bonprix Biella – Novipiù JB Monferrato 66-72 (26-26; 43-38; 59-46)

Bonprix Biella: Infante 13 (1/2, 3/6), Bertetti 11 (0/6, 3/11), Vincini 10 (3/5, 0/3), Soviero 10 (4/5, 0/0), Pollone 9 (4/7, 0/5), Morgillo 8 (4/6, 0/0), Porfilio 5 (1/3, 1/3), Lanzi 0 (0/0, 0/2), Aimone 0 (0/0, 0/0), Pietra 0 (0/0, 0/0), Loro 0 (0/0, 0/0)

Novipiù JB Monferrato: Fabio Valentini 16 (2/4, 2/6), Williams 15 (3/7, 3/4), Sarto 14 (4/6, 2/5), Leggio 12 (0/1, 4/8), Martinoni 8 (3/4, 0/1), Okeke 4 (2/3, 0/1), Luca Valentini 3 (0/0, 0/1), Trunic 0 (0/0, 0/3), Sirchia 0 (0/0, 0/1), Lomele 0 (0/0, 0/1), Formenti 0 (0/0, 0/0)