Non riesce il blitz esterno alla Novipiù JB Monferrato che esce sconfitta dalla sfida contro la Top Secret Ferrara con il punteggio di 78-72. Quattro uomini in doppia cifra per i ragazzi di coach Valentini, con il migliore che è stato Fabio Valentini con 15 punti.

Il primo canestro della partita porta la firma di Zampini che porta subito in vantaggio la Top Secret (2-0). La JBM si sblocca dopo oltre 3’ di gioco grazie a Sarto che trova il jumper del 4-2. Alla tripla di Mayfield risponde Hill-Mais e a metà primo quarto il tabellone recita 7-5 per Ferrara. Le due squadre faticano a trovare il ritmo in campo, infatti a 4’ dalla prima sirena il punteggio è 10-5 per la squadra di coach Leka. Si sblocca la JBM da tre punti grazie a Leggio, che ritorna a -2 (10-8). Il pareggio arriva poco dopo, grazie ai liberi di Hill-Mais (10-10). Panni trova il floater del nuovo vantaggio ferrarese, ma Formenti insacca la tripla del primo vantaggio per la Novipiù (13-12). Il primo quarto va in archivio sul punteggio di 15-14 per la JBM.

Il secondo quarto si apre con i tiri liberi di Mayfield e la tripla di Formenti con la JBM che va sul +2 (18-16). Si sblocca anche Fabio Valentini, che trova la tripla del 21-16, ma Vencato riavvicina la Top Secret sul -3 (21-18). Ancora Vencato trova il lay-up del pareggio a quota 21. Si sblocca Niccolò Martinoni che dà il vantaggio alla JBM (23-21 dopo 3’ di secondo quarto) e la panchina ferrarese decide di fermare la partita con il time-out. Dopo la sospensione le due squadre si rispondono colpo su colpo ed il risultato è in perfetta parità (27-27). La partita continua sui binari dell’equilibrio, con il tabellone che recita 37-36 per Ferrara a 2’ dall’intervallo lungo. Zampini insacca la tripla del +4 Ferrara a 45” dall’intervallo, ma dall’altra parte Williams riavvicina la JBM sul -2 (40-38) che è anche il punteggio con cui si va all’intervallo lungo.

Al rientro in campo dagli spogliatoi i liberi e la tripla di Filoni portano Ferrara sul +7 (45-38), con la JBM che fatica a trovare ritmo in attacco. Sempre Hill-Mais sblocca l’attacco della Novipiù con il jumper del -5 (45-40 dopo 3’ di gioco). Ferrara scappa fino al +9 (49-40) e coach Valentini ferma la partita chiamando time-out. La tripla di Zampini regala il primo vantaggio in doppia cifra alla Top Secret, ma dall’altra parte Sarto riavvicina la JBM (52-42). Un parziale di 4-0 tutto firmato Fabio Valentini riporta la Novipiù sul -6 (52-46) e con il 2+1 di Hill-Mais la squadra di coach Valentini torna ad un solo possesso di distanza (52-49). Leggio fa 1/2 ai liberi ed i rossoblu sono a -1 (54-53 ad un minuto dalla fine). Il canestro di Williams riporta però in vantaggio la Novipiù (55-54), ma Panni trova la tripla del nuovo vantaggio ferrarese. Il terzo quarto si chiude con il buzzer-beater di Fabio Valentini, che fissa il punteggio sul 58-57 per la JBM.

L’ultimo quarto inizia con il canestro a rimbalzo in attacco di Leggio che dà un possesso pieno di vantaggio alla Novipiù (60-57). Subito dopo viene fischiato un fallo tecnico a Fantoni che però la JBM non capitalizza (61-57). Fabio Valentini trova la tripla del +5 Novipiù (66-61 a 7’ dalla fine della partita). Ferrara mette insieme un parziale di 4-0 e torna sul -1 (66-65). La Top Secret torna in vantaggio con la tripla di Petrovic, ma Formenti pareggia subito la contesa (68-68 a metà ultimo quarto). Zampini trova il canestro in contropiede del +3 Ferrara (71-68), ma Valentini riporta subito la Novipiù sul -1. Capitan Martinoni manda a segno i liberi del nuovo vantaggio per i rossoblu (72-71) e la panchina ferrarese decide di parlarci su con il time-out. Dopo la sospensione Ferrara trova un parziale di 4-0 grazie a Zampini e Pacher che le ridanno un possesso pieno di vantaggio (75-72). I liberi di Mayfield portano la Top Secret sul +5 (77-71) a 1’10” dalla fine e coach Valentini ferma la partita con il time-out. La Novipiù ci prova fino all’ultimo, ma Ferrara vince 78-72.

Top Secret Ferrara – Novipiù JB Monferrato 78-72 (14-15, 40-38, 57-58)

Top Secret Ferrara: Mayfield 15, Pacher 9, Vencato 6, Fantoni 2, Petrovic 11, Galliera NE, Zampini 19, Panni 9, Bonanni NE, Filoni 7, Manfrini NE. All.: Spiro Leka.

Novipiù JB Monferrato: Sarto 7, Valentini F. 15, Formenti 14, Sirchia NE, Williams 6, Lomele NE, Martinoni 10, Feng NE, Ghirlanda, Leggio 6, Hill-Mais 14. All.: Andrea Valentini.

Il commento ci coach Andrea Valentini:Sono abbastanza soddisfatto per quello che abbiamo fatto nel corso di tutta la partita. Abbiamo avuto poco cinismo in quattro o cinque possessi nel corso dei quaranta minuti che ci sono costati punti preziosi, che hanno poi pesato nell’economia della partita, anche perché poi siamo andati sotto di dodici punti nel terzo quarto, ma siamo stati bravi a ritornare in partita. Negli ultimi tre minuti di partita abbiamo fatto due buone difese, però dobbiamo essere più cinici, soprattutto in vista dei play-off, visto che, dati i risultati avremo sicuramente il primo turno in trasferta. Giocando in questo, arrivando alla fine dobbiamo essere più pronti e cinici nei possessi decisivi. Faccio comunque i complimenti alla mia squadra e bisogna fare i complimenti anche a Ferrara che ha fatto un’ottima partita”.