La Novipiù JB Monferrato è lieta di annunciare che Lucio Guillermo Redivo ha firmato un contratto biennale e dopo l’esperienza in Serie A alla New Basket Brindisi vestirà nuovamente la canotta rossoblu.

Guardia classe 1994, 183 cm per 84 kg tutta esplosività. Un tiro poetico capace di scrivere testi importanti e che da queste parti ha già lasciato il segno. Redivo, originario di Bahia Blanca, la capitale della pallacanestro argentina, si innamora di questo sport giovanissimo e fino ai 16 anni gioca al Club Atlético Pacifico. Dal 2012 al 2017 milita al Weber Estudiantes Bahia Blanca. Nell’ultima stagione (2016/2017) arriva a superare i 17 punti di media nel campionato argentino. Si conquista la Nazionale Albiceleste con la quale in un biennio magico è artefice insieme ai suoi compagni di un capolavoro sportivo: porta a casa la medaglia d’argento alla FIBA AmeriCup 2017, la medaglia d’oro ai Giochi panamericani del 2019 e il secondo posto con la nazionale argentina agli ultimi Mondiali di Cina 2019.

Nell’estate del 2017 lascia l’Argentina per iniziare la sua esperienza in Europa. Disputa due stagioni con numeri importanti nella Liga ACB in Spagna firmando con Bilbao e Lugo. Con Bilbao gioca anche in Eurocup chiudendo con 9.6 punti in 17 minuti di media superando quota 20 punti nelle sfide con Alba Berlino e Partizan Belgrado.

Prima dell’interruzione attività causa Covid gioca una stagione nella Prima Divisione messicana al Aguacanteros Michoacan. Poi nell’estate 2020 l’arrivo a Casale Monferrato dove diventa una delle stelle più brillanti della Serie A2 concludendo il campionato con oltre 21 punti a partita, 4 assist e 3.5 rimbalzi. Incastonato nella memoria il buzzer beater nel derby casalingo contro Tortona che regalò uno dei momenti più entusiasmanti della storia di questo Club.

Le ottime prestazioni in Monferrato muovono l’interesse della New Basket Brindisi che si assicura le sue prestazioni per la stagione 2021/2022 che Redivo chiuderà da esordiente in Serie A con 25 gettoni di presenza, 224 punti totali, con una media di 9 punti in 18 minuti a partita.

Andrea Valentini – Coach Novipiù JB Monferrato: “Sono molto felice di poter riaccogliere Lucio nel nostro roster. Un giocatore che ho avuto il piacere di allenare due stagioni fa con il quale era rimasto il rammarico di non aver potuto scoprire al 100% quale sarebbe stata la dimensione reale di quella squadra. Da marzo in poi la pandemia condizionò lo svolgimento di alcune partite basti pensare il finale della nostra fase a orologio. Avremmo meritato qualcosa in più, ma certe storie d’amore come si suol dire fanno giri immensi e poi ritornano. Sta a noi ripartire da dove ci eravamo fermati. Di Lucio ricordo la professionalità, il talento e la voglia di mettersi a disposizione in palestra tutti i giorni. Lucio è un giocatore di mentalità, dote che con Stefano Comazzi cercavamo nei vari profili che abbiamo considerato per questo ruolo. Siamo molto contenti della squadra che sta nascendo. Si respira grande entusiasmo. Ieri mi son sentito telefonicamente con Lucio e non vede l’ora di cominciare. Ci tengo però a ringraziare enormemente la Società, tutti i soci e gli sponsor, grazie al loro ulteriore sforzo ci stanno permettendo di allestire una squadra che sarà un piacere allenare”.

Lucio Redivo – Guardia Novipiù JB Monferrato: “Sono molto contento di tornare a giocare a Casale Monferrato. Sono incredibilmente felice per poterlo fare finalmente davanti al nostro pubblico. La nostra gente. Non vedo l’ora che inizi la preparazione estiva. L’obiettivo è quello di lavorare duro per arrivare pronti a giocare un grande campionato”.